ricette cucina italiana - mondo del gusto

Uova e tonno al verde alla piemontese

Uova e tonno al verde alla piemontese

Questo è la pietanza che nella mia infanzia veniva preparata il venerdì soppratutto quando negli orti abbondava il prezzemolo.
In questa ricetta terra e mare s'incontrano e.... lascio a voi il commento!


Difficoltà:
media

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
15 min

Cottura:
15 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



di Rosalina

» Ingredienti per: Uova e tonno al verde alla piemontese

Uova: 4,
Tonno: 250 g, all'olio,
Prezzemolo: 1 mazzo,
Aglio: 1 spicchio,
Salsa di pomodoro: 3 cucchiai,
Aceto di vino rosso: 1 cucchiaio,
Peperoncino: 1 pizzico,
Olio di semi: 3 cucchiai,
Sale: q.b.,
Farina: 1 cucchiaio,
Brodo: 1 bicchiere,

» Preparazione di: Uova e tonno al verde alla piemontese

Pulite e lavate il prezzemolo, tritatelo con uno spicchio d'aglio ed il pizzico di peperoncino.

Lessate le uova per 12 minuti e fatele raffreddare.

 

In una pentola con l'olio soffriggete per qualche istante il prezzemolo tritato con gli altri ingredienti; bagnate con il brodo e fate consumare unendo la salsa di pomodoro.

Unite l'aceto ed il sale e addensate con la farina disciolta in un poco d'acqua.

Unite il tonno a pezzetti e dopo averlo fatto insaporire leggermente aggiungete le uova sode sgusciate e tagliate a metà nel senso della lunghezza.

Servite questa pietanza molto calda eventualmente accompagnata con fette di pane tostato.


» I nostri consigli

Non cuocete troppo le uova perchè l'eccesso di cottura può dare al tuorlo un colore verdognolo.

Non usate il tonno al naturale perchè questa ricetta richiede il gusto del tonno sott'olio.


» Curiosità

Le uova hanno una data di scadenza ma io le controllo tutte immergendole in un contenitore con tanta acqua, se vanno a fondo è perchè sono fresche, se invece stanno a galla è perchè non lo sono.

Le uova hanno ai poli una piccola camera d'aria posta tra il guscio e la membrana che ricopre l'albume.

Più il tempo passa più questa camera d'aria si espande e quindi fa da salvagente all'uovo facendolo rimanere a galla.


» Condividi


» Commenta

Hai preparato la ricetta? Raccontaci le tue impressioni!
Hai dubbi, migliorie? Commenta qui!







Vuoi il tuo avatar?
Iscriviti a gravatar.

Ricette più cliccate

Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Focaccia barese Ricetta Bonet agli amaretti Ricetta Zucchine in carpione Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Pasta di pane per pizza Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Zucchine alla poverella
Ricette più commentate

Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Struncatura ammollicata della Piana di Gioia Tauro Ricetta Sugoli d'uva nera Ricetta Focaccia barese Ricetta Bonet agli amaretti Ricetta Ciacci
La selezione di oggi

Ricetta Torta di mele morbida Ricetta Spaghetti integrali con noci e formaggio Ricetta Penne appetitose Ricetta Piadina con prosciutto e pomodorini Ricetta Torta al mais e limone Ricetta Coniglio al forno con patate Ricetta Torta di arance biologiche Ricetta Verdure spadellate e gratinate Ricetta Cozze gratinate
Le stagionali

Ricetta Torta di mele e zabaglione Ricetta Pane con farina di ceci Ricetta Involtini di prosciutto crudo Ricetta Tagliolini con pesciolini bianchetti Ricetta Spaghetti integrali con noci e formaggio Ricetta Tartare di frutta  alle erbe aromatiche Ricetta Sgonfiotti alle pesche sciroppate Ricetta Ricetta Lievito madre
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare

Registrazione | Pubblicità | Promuovi un territorio | Lavora con noi | Gruppo MDG