Petto di Pollo alla Zucca del Ristorantino del Borgo

Questo è un piatto molto semplice ma molto gustoso, particolarmente indicato quando le zucche cominciano ad essere raccolte e sono di stagione. Hanno un sapore vero, dolce e naturale.

Petto di Pollo alla Zucca del Ristorantino del Borgo

Difficoltà:
bassa

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
30 min

Cottura:
40 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Petto di Pollo alla Zucca del Ristorantino del Borgo

Pollo: 4 fettine,
Zucca: 500 g circa, dadolata
Pancetta: 50 g, dolce, dadolata
Cipolla: 1 bianca,

» Preparazione di: Petto di Pollo alla Zucca del Ristorantino del Borgo

Prima di tutto dovete togliere la buccia e i semi e ridurla a dadini come la pancetta. Tritate finemente la Cipolla e fatela rosolare in olio. Aggiungete la pancetta, lasciate insaporire e poi aggiungete la zucca.

Mescolate più volte e sfumate con un piccolo goccio di vino bianco. Lasciate evaporare. A questo punto la zucca si deve cuocere senza spappolarsi. Dovete cioè mantenere la dadolata iniziale. Se necessario aggiungete qualche cucchiaiata di acqua per non farla asciugare troppo e aggiustate di sale, stando attenti che la pancetta è già di suo molto saporita. Portatela a cottura quasi del tutto ultimata e togliete dal fuoco.


Prepariamo adesso le scaloppine con le fettine di pollo. Mettete sul fuoco una padella con una abbondante noce di burro. Infarinate le fettine di pollo e fatele rosolare nel burro rigirandole più volte. Mai fuoco troppo alto per evitare che il burro brunisca. Correggete leggermente di sale e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate evaporare e a questo punto aggiungete sulle scaloppe la preparazione di zucca e pancetta.

Rigiratevi delicatamente le fettine, aggiungete un po’ di liquido e lasciate rapprendere il tutto a fuoco basso fino a che risulterà tutto morbido e cremoso. Mettete nel piatto le fettine ricoperte di questo succulento sughetto e buon appetito.


» Curiosità

foto: ricette.donnatrendy.com


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Torta allegra Ricetta Pasta cu l'anciovi  alla palermitana Ricetta Crostino di pane con prosciutto crudo Ricetta Penne integrali e germogli di rucola Ricetta Polpettone al tonno Ricetta Panna cotta ai peperoni di Carmagnola con  gelato ai peperoni Ricetta Budini di mele e nocciole Ricetta Carciofi alla Giudia Ricetta Bistecchine di pollo in carpione
Le stagionali

Ricetta Torta di noci Ricetta Rigatoni con piselli, manzo e ricotta Ricetta Peperoni con bagnetto verde ed acciughe Ricetta Sgonfiotti alle pesche sciroppate Ricetta Involtini di prosciutto crudo Ricetta Spaghetti con melanzane e tonno Ricetta Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Risotto con fiori di zucca e prosciutto cotto
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare