tortellini al ragù di funghi

Il profumo del bosco avvolge questo primo piatto rendendolo irresistibile!

Rosalina
tortellini al ragù di funghi

Difficoltà:
media

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
medio

Preparazione:
15 min

Cottura:
20 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: tortellini al ragù di funghi

Pasta: 400 g Tortellini, Tortellini
Funghi: 100 g secchi,
Latte: 100 g,
Prezzemolo: un ciuffetto, tritato
Aglio: 1 spicchio, tritato senza l'anima
Olio di mais: 2/3 cucchiai,
Formaggio Grana: 3/4 cucchiai, grattugiato
Sale: q.b.,
Pepe: q.b.,
Acqua: q.b.,

» Preparazione di: tortellini al ragù di funghi

Ammollate i funghi secchi in una scodella contenente 250 g di acqua tiepida.

In una padella soffriggete il trito di prezzemolo e aglio con due cucchiai di olio, aggiungete i funghi ammollati tritati grossolanamente e cuocete a fuoco basso per un paio di minuti.

Aggiungete il liquido di ammollo dei funghi passato dentro ad un setaccio finissimo ( i funghi secchi portano quasi sempre con se della terra e sassolini.

Continuate la cottura del sugo facendolo restringere un poco, mettete il latte in una scodella e unite la farina sbattendo con una forchetta fino a quando non ci sono più grumi.

Unite questo composto al sugo rimestando delicatamente, salate, pepate e quando è della giusta densità usatelo per condire i tortellini cotti al dente in acqua salata.

Cospargete di formaggio grattugiato e servite. 


» I nostri consigli

Con questo sugo potete condire anche gli agnolotti o le scaloppine dopo averle infarinate e spadellate e, se amate un gusto più marcato, bagnate con un goiccio di vino bianco i funghi prima di unire il latte e la farina.

 


» Curiosità

Se possedete un forno elettrico potete seccare i funghi in casa.

Tagliate i porcini sodi e sani a fette sottili, disponetele sulla griglia traforata del forno, accendete il forno a 100° e tenetele per 1 ora e 1/2 con lo sportello del forno un pò aperto.

Togliete le fettine di fungo essicate e conservatele in scatole di carta o in barattoli di vetro.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Pancake Ricetta Marmellata di arance in pentola a pressione Ricetta Involtini di bresaola Ricetta Rane in pastella Ricetta Pasta alla Norma Ricetta Scaloppine primavera Ricetta Zuppa ai gambi di carciofo Ricetta Torta al mais e limone Ricetta Vellutata di zucca e funghi
Le stagionali

Ricetta Pizza senza glutine Ricetta Tortini di cioccolato fondente con crema alla menta Ricetta Biscotti all'ovomaltina Ricetta Orecchiette al pomodoro Ricetta Tajarin della nonna di Alba Ricetta Vitello tonnato alla langarola Ricetta Straccetti di maiale con carciofi Ricetta Riso ai fagioli Ricetta Cannoli siciliani con crema al latte
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare