Tagliatelle all'ortolana

Con questa ricetta avrete la primavera nel piatto, le verdure colorate e fresche sono una gioia per gli occhi e un'estasi per il palato.

Rosalina
Tagliatelle all'ortolana

Difficoltà:
media

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
30 min

Cottura:
15 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Tagliatelle all'ortolana

Carote: 4 medie,
Zucchine: 4 medie,
Aglio: 1 spicchio piccolo,
Burro: 20 g,
Vino bianco: 3/4 cucchiai,
Acqua: 2 litri,
Formaggio Grana: 4 cucchiai,
Pepe: q.b.,

» Preparazione di: Tagliatelle all'ortolana

Pulite le verdure, tagliatele a julienne con il pelapatate ad archetto tranne i fagiolini che devono essere tagliati a pezzetti.

Sciogliete il burro in un pentolino con lo spicchio d'aglio schiacciato, fatelo colorire, eliminatelo e aggiungete il vino bianco.

 

Unite le verdure e stufatele aggiungendo acqua e dado (cominciando dai fagiolini che hanno cottura più lunga).

Quando i fagiolini sono ancora croccanti aggiungete le carote e gli zucchini, continuate la cottura per qualche minuto.

 

Sciogliete la panna nel sugo di verdure e aggiustatelo eventualmente con il sale e il pepe.

Lessate le tagliatelle nell'acqua salata, scolatele ed aggiungetele nella padella con il sugo.

Mescolate bene, spolverizzate con il formaggio grattugiato e servite portando in tavola la padella.


» I nostri consigli

Se volete avventurarvi nella produzione casalinga delle tagliatelle eccovi le dosi:

per 4 persone: 300 g farina, 3 uova intere, sale.

Impastate la farina con le uova ed un pizzico di sale, lavorate il composto su di una spianatoia cosparsa di farina, tirate con il mattarello una sfoglia sottile, arrotolatela su se stessa ottenendo un lungo cilindro, tagliatelo a losanghe sottili e regolari.

Allargate le tagliatelle sulla spianatoia e cospargetele di farina.

Se preparate la pasta in anticipo conservatela in frigorifero.


» Curiosità

Con lo stesso procedimento potete condire la pasta con asparagi e spinaci, stufandoli come descritto in questa ricetta.

Se invece di cospargere le tagliatelle con il formaggio grana preferite unire della mozzarella o del gorgonzola a cubetti basta tenere la padella sul fuoco per qualche istante mescolando bene.

 


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Roast beef con salsa calda
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Frutta martorana Ricetta Calzoncello ripieno Ricetta Fusilli al sugo di salsiccia e piselli Ricetta Gratin de riz à la Neuventze Ricetta Ricetta Crema caramellata di carote e zenzero Ricetta Torta di mele allo Yogurt Ricetta Tagliatelle gratinate con rigaglie di pollo di Bruno Barbieri Ricetta Crema dolce di Catalunia
Le stagionali

Ricetta Pasta cotto e gorgonzola dolce Ricetta Pizza senza glutine Ricetta Frittatine ai fiori di zucca cotta in forno Ricetta Ravioli di pesce spada Ricetta Coniglio in salmì con patate Ricetta Sofficini con speck, gorgonzola e sedano Ricetta Focaccia Classica Ricetta Padella di pollo con patate al rosmarino Ricetta Verdure gratinate
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare