Besciamella

La besciamella è la salsa per eccellenza. Bianca, vellutata e dal sapore delicato, è molto usata in cucina per condire, rivestire e amalgamare ingredienti di ricette in genere elaborate. La sua preparazione, fatta di solo latte, burro e farina, è molto semplice e veloce, richiede, però, un pizzico di attenzione e costanza nel mescolare continuamente la salsa.

Redazione Centrale
Besciamella

Difficoltà:
bassa

Dosi:
5 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
15 min

Cottura:
15 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Besciamella

Burro: 50 g,
Farina: 50 g, tipo 00,
Latte: 0,5 l,
Sale: un pizzicp,
Noce moscata: un pizzico,

» Preparazione di: Besciamella

Mettere il burro in una pentolino e farlo sciogliere a fiamma moderata.
Una volta liquefatto, togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere la farina setacciata.

Amalgamare bene gli ingredienti, rimettere sul fuoco, molto basso, e far cuocere dolcemente per qualche minuto, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per evitare che il composto si attacchi o che prenda colore.

A parte, portare a ebollizione il latte. 

Quando il composto di burro e farina sarà pronto, aggiungervi il latte, bollente, versandolo a piccolissime quantità e mescolando man mano con una frusta perchè si sciolga e si amalgami bene.

Questa operazione si può effettuare anche togliendo momentaneamente la salsa dal fuoco finchè tutti gli ingredienti non saranno ben mescolati. In questo modo ci sarà meno rischio che si formino dei grumi.

Far cuocere la besciamella, a fuoco lentissimo e mescolandola continuamente, finchè non avrà raggiunto la densità desiderata, 10-15 minuti circa.

La besciamella dovrà risultare vellutata e, alzando il mestolo di legno, questo dovrà rimanere velato.

A seconda dell'uso che se ne farà in cucina, è possibile ottenere una besciamella più o meno densa, diminuendo la quantità di latte o lasciandola più a lungo sul fuoco.

Condire la salsa con un pizzico di sale e una lieve grattugiata di noce moscata,

 


» I nostri consigli

Se la besciamella servirà per accompagnare e rivestire piatti già ultimati, è preferibile lasciarla di media densità. Al contrario, se si userà per condire timballi, lasagne, cannelloni e comunque piatti che successivamente verranno cotti, consigliamo di preparare una besciamella di maggiore densità.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Muffins ai mirtilli Ricetta Fragole in gelatina di limone Ricetta Ragù di carne di maiale Ricetta Biscottini morbidi Ricetta Pane alla salvia Ricetta Polpettone di vitello Ricetta Ricotta di capra, scorze di chinotto e arancio, fumo di legna Ricetta Strozzapreti carciofi e guanciale Ricetta Tonno con la cipollata in agrodolce
Le stagionali

Ricetta Ciambella di pane farcita Ricetta Pasta con i Ricetta Pesche ripiene Ricetta Torta Rustica profumata Ricetta Frittelle di mele Ricetta Torta di mais e albicocche sciroppate Ricetta Gelatine di confettura e Parmigiano Ricetta Straccetti di pollo leggeri Ricetta Muffin allo yogurt e limone
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare