Patate pasticciate

 Chi lo chiama gateau di patate, chi gattò e chi sformato... io semplifico e vi propongo un bel pasticcio di patate al forno, modificabile in base a ciò che vi piace o che avete in frigo al momento... l'importante è la base... patate!

nonna papera
Patate pasticciate

Difficoltà:
bassa

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
20 min

Cottura:
30 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Patate pasticciate

» Preparazione di: Patate pasticciate

Dopo aver lessato le patate, sbucciatele e passatene 2 con lo schiacciapatate direttamente in una teglia da forno, precedentemente oliata. Con il dorso di un cucchiaio compattate bene coprendo il fondo della teglia.


Passate al mixer i salumi e versateli sullo strato di patate, stendendoli con il cucchiaio.
Tagliate in modo grossolano le sottilette ed appoggiatele sullo strato di affettati.
Ora passate allo schiacciapatate anche le ultime 2 patate rimaste, facendole cadere direttamente sulle sottilette.

Compattatele bene, schiacciando un poco con il dorso del cucchiaio e cospargete di parmigiano grattugiato.
Infornate a 160 gradi x 30 minuti circa.


» I nostri consigli

 Dal web...

 

E' necessario che le patate al momento dell’uso siano:
- senza macchie sulla buccia,
- non raggrinzite,
- sode,
- con la polpa senza macchie e odori sgradevoli;

Ma soprattutto non devono essere germogliate e verdi: la germogliazione infatti eleva di parecchio il livello di solanina normalmente presente nel tubero in quantitativi insignificanti, esponendo il consumatore a reale rischio di intossicazione con conseguenti disturbi quali vomito, dispnea  e in qualche caso enterite.

 

 Visitate  lacucinadinonnapapera.blogspot.it/


» Curiosità

La patata è il "cibo dei poveri", alimento perfetto perchè facile da coltivare, conservare e mangiare. Ha migliaia di varietà ed è il 4°alimento più diffuso al mondo. E' inoltre una pianta medicinale, contro le nevralgie, utile per vari rimedi casalinghi per togliere macchie, grasso, odore di sudore e persino contro la nausea della gravidanza.

Non consumarne le parti verdi perchè contengono solanina, sostanza tossica!
Dal punto di vista nutrizionale le patate sono conosciute per l’alto contenuto in carboidrati, presenti

principalmente sotto forma di amidi. Lessa con poco sale è in grado di sostituire il pane per chi ha problemi di linea. 


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Roast beef con salsa calda
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Ragù di carne di maiale Ricetta Ciambella di arance cacao e torrone Ricetta Focaccia barese Ricetta Crocchette di tritato con prosciutto e mozzarella Ricetta Sorbetto alle fragole Ricetta Fagottino di pizza ripieno Ricetta Torta di mele frullate Ricetta Fonduta valdostana Ricetta Torta rustica
Le stagionali

Ricetta Risotto al miele Ricetta Torta di mele e zabaglione Ricetta Cantucci Ricetta Sugoli d'uva nera Ricetta I Pizzoccheri valtellinesi Ricetta Torta di mele Ricetta Risotto con spinaci Ricetta Insalata di faraona Ricetta Pere al vino rosso
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare