Insalata di bollito alla piemontese

Questo stupendo piatto di carne in Piemonte si fa con gli avanzi del bollito del giorno prima. E' talmente appetitoso che vale la pena di far cuocere un pezzo di manzo per assaggiarlo.
 

Rosalina
Insalata di bollito alla piemontese

Difficoltà:
media

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
15 min

Cottura:
40 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Insalata di bollito alla piemontese

Cipolla: 1 media + 1 piccola,
Aglio: 1 spicchio,
Sedano: 1 cuore + 2 gambi con foglie,
Carote: 2 medie,
Rosmarino: 1 ramo,
Salvia: 1 ramo,
Sale grosso: 2 cucchiai,
Prezzemolo: 3/4 rametti,
Pomodori: 1 medio,

» Preparazione di: Insalata di bollito alla piemontese

Mettete in una pentola: 1 Cipolla, l'aglio, le carote, la salvia, il rosmarino, il gambo di sedano e il sale grosso, aggiungete 2 litri di acqua e portate ad ebollizione.
Quando l'ebollizione è al massimo unite il pezzo di manzo e coperchiate la pentola.


Cuocete a fuoco vivace e controllate di tanto in tanto la cottura infilando una forchetta nella carne, (se esce del sangue vuol dire che il bollito è ancora crudo).
Quando la cottura è ottimale mettete la carne a raffreddare e preparate la verdura per l'nsalata di bollito.


Tagliate fine il cuore di sedano, tritate il prezzemolo, tagliate a velo la cipolla piccola rimasta e fate a dadini il pomodoro.
Unite al tutto il bollito tagliato a pezzetti e condite con un po' di sale, olio extravergine e aceto.
Rimestate bene e servite l'insalata fredda o tiepida.


» I nostri consigli

Chiedete al vostro macellaio un pezzo di muscolo di manzo o in alternativa un pezzo di carne bella umida.

I tempi di cottura variano in base al taglio e all'età dell'animale, fidatevi della forchetta, sarà lei a farvi capire quando il bollito è cotto, (deve penetrare bene nella carne senza fatica e non deve fuoriuscire il sangue).


» Curiosità

In questa insalata io ci metto anche la testina fredda tagliata finissima che è una vera bomba di gusto e forse anche di colesterolo.

 

Questo è una ricetta dei nostri nonni, per loro non era un problema smaltire le calorie ed i grassi in eccesso, d'estate lavoravano nei campi  e d'inverno spaccavano la legna.

Per noi che viviamo quest'era l'unica soluzione, dopo aver mangiato l'insalata di testina e bollito, è di correre per almeno 10 km.!


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Torta al nesquik Ricetta Straccetti di pollo leggeri Ricetta Struncatura ammollicata della Piana di Gioia Tauro Ricetta Frittelle di ricotta Ricetta Spaghetti surimi e mandorle Ricetta Torta di noci Ricetta Torta al Limone Ricetta Panini con semi di lino Ricetta Farfalle al cartoccio con pomodoro, mozzarella e melanzane
Le stagionali

Ricetta Tajarin della nonna di Alba Ricetta Spaghetti integrali con noci e formaggio Ricetta Involtini di Tacchino ripieni Ricetta Crostoni con salsa di formaggio e patè di olive Ricetta Biscotti Pasquali Ricetta Cheesecake Ricetta Long Drink Rosa e Coulis alle fragole Ricetta Tagliatelle al pesce spada e crema di pistacchi Ricetta Baci di dama
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare