Fécc de ràe ( fette di rape) e patate della Valle Camonica

I testi e le annotazioni fruibili in curiosità, mi sono stati gentilmente trasmessi dallo Storico e Ricercatore Riccio Vangelisti, studioso di storia camuna.
La signora Natalina Pennacchio, originaria di Laveno di Lozio, che gestisce con il marito Lino e la figlia Monia il ristorante Montisola a Carzano (frazione dell'omonima isola sul lago d'Iseo) ha descritto, nel novembre 2010, questo piatto a base di rape e patate tipico del suo paese natale. La ricetta è passata da madre in figlia; Lina ricorda ancora come l'anziana nonna prima, e la mamma poi, si prodigassero in consigli per l'ottima riuscita del piatto.

 

 

 

Fosca
Fécc de ràe  e patate della Valle Camonica

Difficoltà:
bassa

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
15 min

Cottura:
40 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Fécc de ràe ( fette di rape) e patate della Valle Camonica

Patate: 2 grosse,
Burro: 50 g,
Formaggio: 50 g, Silter stagionato,
Latte: 1/2 bicchiere,

» Preparazione di: Fécc de ràe ( fette di rape) e patate della Valle Camonica

Si fanno lessare le rape e le patate, scolandole poi sode.

In una padella si prepara un soffritto di cipolle con lardo o burro. Dopo aver sbucciato e tagliato a fette rape e patate, si fanno rosolare nel soffritto. Successivamente si aggiungono latte e formaggio nostrano grattugiato. Questi ultimi due ingredienti amalgamandosi formano una crema. In pochi minuti patate e rape, in fette ancora integre, sono pronte per essere consumate con la crema nella quale hanno completato la cottura.


» Curiosità

Nell'Ottocento iniziò ad essere introdotto in valle Camonica l'uso alimentare della patata. Il tubero fu subito identificato come sostitutivo della rapa. Ma le condizioni di coltivazione, e soprattutto di conservazione, non erano uguali: il primo anno le patate vennero conservate sui solai, come le pasole (rape piccole), ma marcirono tutte.
Risolti i problemi di conservazione le patate affiancarono prima e sostituirono poi quasi completamente le rape. Un esempio di affiancamento è offerto da questa antica ricetta camuna.

 


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Roast beef con salsa calda
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Budino alle fragole e pesche Ricetta Summer Apricot Ricetta Pasta brisé Ricetta Torta di fragole e marmellata di albicocche Ricetta Costine con le rape della Valle Camonica Ricetta Lenticchie al microonde Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Caritun Ricetta Chiacchiere di Carnevale
Le stagionali

Ricetta Risotto con spinaci Ricetta Treccia di pane Ricetta Pane con farine miste Ricetta Muffins ai mirtilli Ricetta Torta di mele e zabaglione Ricetta Lonza di maiale alle mele Ricetta Calzoncello ripieno Ricetta Germogli autoprodotti Ricetta Cremino al cioccolato fondente
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare