Il pane ciabatta con il poolish

Con la sua classica forma allungata, larga e piatta, il pane ciabatta è uno dei formati di pane più apprezzati, specie per la crosticina croccante che lo caratterizza. Ideale per preparare i panini, questo tipo di pane è adatto anche per accompagnare il pasto ed è ottimo se servito tepido.

Verdiana Amorosi
Il pane ciabatta con il poolish

Difficoltà:
media

Dosi:
8 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
120 min

Cottura:
20 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Il pane ciabatta con il poolish

Farina: 1 kg, tipo1,
Semola: 250 g, rimacinata di grano duro,
Acqua: 650 g,
Sale: 15 g,
Miele: un cucchiaino,
Latte: una tazzina,

» Preparazione di: Il pane ciabatta con il poolish

La sera prima di fare il pane, impastate il poolish: sciogliete 1 grammo di lievito di birra in 300 g di acqua tiepida, versate il liquido in una ciotola in cui avrete messo 300 g di farina e impastate fino ad ottenere un composto semiliquido, liscio ed omogeneo.

 

Copritelo con una pellicola trasparente, sigillando bene i bordi della ciotola e lasciate lievitare il poolish in un armadio ben chiuso, al riparo da correnti d’aria, per tutta la notte.

 

Il giorno successivo sciogliete 12 g di lievito di birra in 350 g di acqua tiepida, versatelo su 600 g di farina e impastate, unite il poolish (che nel frattempo avrà raddoppiato il suo volume) e amalgamate i due impasti in modo da averne uno uniforme, aggiungete il sale, il miele (oppure lo zucchero) e impastate per qualche minuto (l’impasto dovrà risultare appiccicoso e difficile da gestire, ma non vi preoccupate, resistete alla tentazione di aggiungete la farina), poi – aiutandovi con una spatola – mettete l’impasto in una ciotola di vetro ben oliata, coprite con della pellicola e lasciate lievitare per circa 3 ore.

 

Una volta lievitato, riprendete l’impasto e versatelo delicatamente sulla tavola da lavoro che avrete cosparso di semola rimacinata di grano duro, spolverizzate la superficie dell’impasto con altra semola e delicatamente – senza toccare troppo la pasta – datele una forma rettangolare.

 

Con una spatola o un tarocco, tagliate tante strisce larghe circa 5 cm e lunghe 10 cm, ritagliate ogni striscia in 3 pezzi, in modo da avere tante piccole ciabattine.

 

A questo punto, delicatamente – e usando solo i polpastrelli – prendete le ciabattine una per volta e sistematele su una teglia foderata con carta da forno. Spennellate la superficie con abbondante latte, quindi infornate a 200 gradi e fate cuocere per circa 18-20 minuti.


» I nostri consigli

Per rendere i panini più morbidi, una volta inserita la teglia nel forno, mettete 2-3 cubetti di ghiaccio sul fondo del forno: in questo modo si formerà un leggero vapore  che renderà perfetto il vostro pane!

 

Visita La Cucina di Verdiana Amorosi


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Fusilli alla carbonara pazza Ricetta Spaghetti cacio e pepe Ricetta Torta Sacher Ricetta Tonno con la cipollata in agrodolce Ricetta Casseruola di barbabietole e carote Ricetta Polpette di Carnevale Ricetta Ventaglio di banane al Contreau con coriandoli di frutta fresca Ricetta Budino di pesche sciroppate e amaretti Ricetta Scaloppine con pomodoro e mozzarella
Le stagionali

Ricetta Pasta di Pane Ricetta Focaccia Classica Ricetta Risotto all'uovo Ricetta Orecchiette al pomodoro Ricetta Filetto di maiale ai funghi Ricetta Sgombro arrosto in salsa verde del Ristorantino del Borgo Ricetta Patate Schiacciate Ricetta Gelatina di zabaglione Ricetta Struncatura ammollicata della Piana di Gioia Tauro
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare