Calzoncello ripieno

La pizza è il piatto più apprezzato dalla gastronomia italiana. Preparla è semplicissimo, basta rispettare due regole fondamentali: la pasta deve essere ben lievitata ed il forno caldissimo.

Per arricchirla non ci sono limiti, dalle classiche pizze a quelle più sfiziose, fino ad arrivare a farla ripiena come il calzone o fagottino. Per preparare il calzone o fagottino, si utilizza lo stesso tipo di pasta ma si procede in modo diverso. Il disco della base viene farcito solo per metà e poi ripiegato a mezzaluna. Si forma così un appetitoso fagotto, che nasconde un ricco ripieno e può essere cotto in forno oppure fritto in abbondante olio ben caldo.

Arianna Bargilli
Calzoncello ripieno

Difficoltà:
media

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
10 min

Cottura:
25 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Calzoncello ripieno

Farina: 500g, setacciata,
Acqua: 250ml, fredda,
Sale: 1 pizzico,
Zucchero: 1 cucchiaino scarso,
Lievito di birra: 1 bustina, secco,
Olio extravergine d'oliva: 2 cucchiai, colmi,
Mozzarella: 2, medie,
Prosciutto cotto: 80g, fettine sottili,

» Preparazione di: Calzoncello ripieno

In una ciotola setacciate la farina, aggiungete un pizzico di sale, uno di zucchero, due cucchiai di olio extra vergine e la bustina secca di lievito. Unite a filo l'acqua fredda e mescolate con un cucchiaio di legno, proseguite mescolando con le mani impastando energicamente, tirate e sbattete l'impasto che dovra' risultare elastico ed omogeneo.

 

Lasciate riposare per 30 minuti, mentre accendete il forno a 200. Staccate una pallina dall'impasto e stendetelo con il mattarello, formate un disco. Prendete le mozzarelle e sbriciolatele con le mani, lasciandole sgocciolare su un foglio di carta assorbente; adagiate le fettine di prosciutto cotto nella metà del disco, unite la mozzarella e, formando una mezzaluna, piegate e sigillate i bordi.

Spennellate con olio extravergine, infornate nel forno già caldo e lasciate cuocere per 20 minuti. Ultimata la cottura, sfornate e servite caldo.


» I nostri consigli

Questo piatto può essere accompagnato da una bella insalata mista e da un dessert.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Risotto con gli asparagi Ricetta Spaghetti salvia e rucola Ricetta Pane semplice alla birra..bimby Ricetta Lo Creichen tipico valdostano Ricetta Torta di mele e zabaglione Ricetta Torta all'ananas Ricetta Spaghetti cacio e pepe Ricetta Torta di noci e cioccolato Ricetta Risotto con fiori di zucca e prosciutto cotto
Le stagionali

Ricetta Lo Creichen tipico valdostano Ricetta Insalata di faraona Ricetta Cantucci salati Ricetta Crostata di grano saraceno Ricetta Torta Marmorizzata Ricetta Panna cotta ai peperoni di Carmagnola con  gelato ai peperoni Ricetta Tacchino con dadolata di carote e sedano al limone Ricetta Tegame di patate e funghi Ricetta Straccetti di pollo leggeri
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare