Ventaglio di banane al Contreau con coriandoli di frutta fresca

Aquolinae Scuola di cucina Chef executive Paolo Bertholier
Ventaglio di banane al Contreau con coriandoli di frutta fresca

Difficoltà:
media

Dosi:
1 persone

Costo indicativo:
medio

Preparazione:
15 min

Cottura:
3 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Ventaglio di banane al Contreau con coriandoli di frutta fresca

Burro: , una noce
Zucchero: 1 cucchiaio,
Arancia: q.b., succo
Liquore: q.b., Cointreau,
Cannella: q.b., in polvere
Frutti di bosco: + 1 Fragolina,
Arancia: , julienne di bucce

» Preparazione di: Ventaglio di banane al Contreau con coriandoli di frutta fresca

 A cura di Wilma Zanelli direttore di Aquolinae.

 

Scaldare la padella, sciogliere il burro e zucchero. Aggiungere banane con un pizzico di cannella e fare sciorappare. Flambare con Cointreau, aggiungere succo d'arancia. Insaporire per qualche istante, disporre nel piatto. Unire la brunoise nel fondo di cottura,  lasciare insaporire per pochi secondi anch'essa e un'ire dall'altra parte del piatto.  


» I nostri consigli

 Grande attenzione nell'effettuare il flambage. Per la guarnizione fare una brunoise di kiwi, anasas, melone, frutti di bosco. Per la decorazione preparare una julienne di bucce d'arancia solo su bordo, una fragolina sopra il ventaglio di banabe.  


» Curiosità

Le banane contengono circa il 74% di acqua, il 23% di carboidrati, l'1% di proteine, lo 0.5% di grassi, e il 2.6% di fibre alimentari (valori che possono variare a seconda delle diverse qualità e maturazione).
La banana, essendo povera di cellulosa, può provocare stitichezza, quindi non bisogna eccedere nel suo consumo, inoltre, per il suo buon contenuto di potassio, viene consigliata a chi soffre di crampi ed è impossibilitato a fare sport.
Se la maturazione avviene lentamente, il frutto diventa giallo punteggiato di marrone, e gli amidi contenuti si trasformano interamente in zuccheri: quindi, se la banana è ben matura sarà più facile digerirla.
Per rendere la banana perfettamente digeribile, potete affettarla sottilmente, spruzzarla con poche gocce di limone e spolverarla di zucchero di canna.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta I Pizzoccheri valtellinesi Ricetta Torta di mele morbida Ricetta Torta di ananas Ricetta Tortine di frutta alla crema di yogurt Ricetta Sacher in rosso Ricetta Falde di peperoni farcite Ricetta Pane semplice alla birra..bimby Ricetta Lasagne vegetariane Ricetta Lenticchie al microonde
Le stagionali

Ricetta Pasta di zucchero, composto base Ricetta Torta di mele frullate Ricetta Ragù di pollo Ricetta Insalata russa di nonna Rosy Ricetta Spaghetti alle tre carni Ricetta Fichi sciroppati Ricetta Biscotti con marmellata di fragole Ricetta Petto d'anatra all'aceto balsamico Ricetta Frittelle di pesciolini bianchetti
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare