Sfoglia con fragole, kiwi e crema di limone

I frutti di questa torta parlano a chi li guarda e la voglia di gustarli diventa irresistibile!

Rosalina
Sfoglia con fragole, kiwi e crema di limone

Difficoltà:
media

Dosi:
6 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
20 min

Cottura:
30 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Sfoglia con fragole, kiwi e crema di limone

Pasta sfoglia: 1 confezione rettangolare,
Fragole: 200 g,
Kiwi: 200 g,
Farina: 3 cucchiai rasi,
Uova: 4 tuorli,
Zucchero: 8 cucchiai,
Latte: 1 bicchiere e mezzo,
Marmellata: 100 g di pesche,
Acqua: 1 cucchiaio scarso,
Limone: 1 la buccia grattugiata,

» Preparazione di: Sfoglia con fragole, kiwi e crema di limone

Preparate la crema sbattendo i tuorli d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, unite la farina amalgamando bene, scaldate il latte con la buccia di limone grattugiata  e aggiungetelo alle uova sbattute facendolo scendere a filo.

 

Filtrate il composto e portatelo a bollitura, dovete ottenere una crema che vela il cucchiaio.

Fate raffreddare la crema, pulite e lavate le fragole, pelate i kiwi e tagliate tutta la frutta a fette regolari.

 

Stendete su di una teglia foderata di carta da forno la pasta sfoglia prestando attenzione alla dimensione della stessa, ( bordi debbono essere più alti) e riempitela con la crema al limone.

Infornate a 200° per 15 minuti e poi 15 minuti a 180°, passato questo tempo togliete la torta dal forno e fatela raffreddare.

 

Distribuite la frutta sulla sfoglia alla crema e lucidatela con un composto fatto con la marmellata e l'acqua scaldate in un pentolino.


» I nostri consigli

Io ho usato la sfoglia rettangolare, ma si può usare tranquillamente anche quella rotonda.

Se invece di lucidare la frutta con la marmellata volete usare l'apposito preparato in busta che dà un risultato a specchio più limpido basta leggere attentamente le istruzioni stampate sulla scatola.

Per lucidare con la marmellata vi consiglio di usare un pennello per dolci.


» Curiosità

La pasta sfoglia era già conosciuta ai tempi degli egizi e veniva fatta con l'olio invece del burro.

L'impasto ideale fu creato da Francois Pierre de la Varenne che per primo usò il burro e inventò i vari giri per dare ossigeno alla pasta che deve avere ingredienti di uguale peso ( burro, farina, acqua).


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Bicchierini di riso venere con zucchine, peperoni e gamberi Ricetta Budino di panettone e caffè Ricetta Torta di mele e zucca Ricetta Spaghetti al cartoccio con zucchine e gorgonzola Ricetta Beignets aux quetches et troillettes - ricetta valdostana Ricetta Agnolotti alla Piemontese Ricetta Lonza di maiale alle mele Ricetta Streghette Ricetta Filetto di Rombo al The' verde su Crema di Sedano Rapa
Le stagionali

Ricetta Cantucci salati Ricetta Il Ragù della  Nonna Gigliola Ricetta Fagottini scarola, pinoli, uvetta ed acciughe Ricetta Fusilli alla carbonara pazza Ricetta Insalata di cavolo cappuccio e bollito Ricetta Il bagnone: ricetta della Tuscia viterbese Ricetta Risotto con polipetti Ricetta Torta di spinaci e prosciutto Ricetta Il pane ciabatta con il poolish
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare