Patate Schiacciate

Magiche Patate. Si possono preparare semplici, fritte o lessate, arrosto o al cartoccio. Le patate sono semplici tuberi che, grazie alla loro versatilità, hanno conquistato un posto d'onore nella cucina di tutto il mondo. Ogni piatto preparato con questo ingrediente sarà sempre ben accettato che lasceranno stupiti familiari ed amici. 

Oggi mondodelgusto vi vuole proporre una ricetta semplicissima, ma davvero originale per la sua croccantezza dal cuore tenero, le patate schiacciate.
 
Arianna Bargilli
Patate Schiacciate

Difficoltà:
bassa

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
10 min

Cottura:
25 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Patate Schiacciate

Patate: 1 kg, novelle,
Sale: quanto basta,
Rosmarino: 2 rametti,

» Preparazione di: Patate Schiacciate

Mettete sotto acqua corrente le patate, prendete un tegame a fondo largo e alto, aggiungete dell'acqua da portare a bollore, unite le patate e lasciate lessare per 5-8 minuti.
 
Scolatele e lasciate asciugare bene. Nel frattempo accendete il forno a 180° e ricoprite una teglia  con carta da forno. Mettete le patate ancora calde e schiacciatele con il palmo della mano.
 
Ccospargete di olio  extra vergine bene e spolverizzate di sale a piacere. Tritate il rosmarino ed unite facendo attenzione a ricoprire bene tutte le patate.
 
Infornate la teglia per 15minuti, controllando la doratura e la croccantezza.
Sfornate e lasciate raffreddare, disponete nei piatti e servite subito.
 

 


» I nostri consigli

La patata deve avere polpa soda e pelle ben tesa, senza macchie verdi e germogli che contengono solanina, una sostanza che puo' essere nociva.

Si conserva al buio in un luogo fresco (ma non in frigo) e ben areato. Non chiudete la patata in sacchetti di plastica perche' creano umidita' e di conseguenza muffe. E non mettetela vicino alle cipolle che favoriscono la nascita dei germogli.
 


» Curiosità

Appartiene alla famiglia delle solanacee. La pianta ha un aspetto dimesso con fusto verde e foglie pelose. Ma sotto terra nasconde tuberi preziosi ricchi di virtu' salutari e gastronomiche.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Spaghetti con melanzane e tonno Ricetta Budino di pesche sciroppate e amaretti Ricetta Chiacchiere di Carnevale Ricetta Biscotti alla vaniglia Ricetta Torta sfoglia con uova pomodoro e mozzarella Ricetta Sarde a Beccafico Ricetta Sformatino di patate olive e tonno Ricetta Tiramisù Ricetta Sorça di Variney
Le stagionali

Ricetta Spaghetti tonno e alici Ricetta Torta all'ananas Ricetta Roast beef con salsa gustosa Ricetta Mentine o ginevrini Ricetta Risotto alla mozzarella e gorgonzola Ricetta Beignets aux quetches et troillettes - ricetta valdostana Ricetta Risotto alle mele Ricetta Macarons Ricetta Straccetti di maiale con carciofi
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare