Casseruola di barbabietole e carote

La casseruola di barbabietole e carote è un contorno sano e gustoso. Questa colorata ricetta, ricca di fibre e di ingredienti dalle proprietà antiossidanti - carote e barbabietole - è resa particolarmente saporita dalla presenza generosa del formaggio. Un ottimo piatto vegetariano e un ottimo depuratore per il fegato e il tratto digestivo. 

Sujan Singh
Casseruola di barbabietole e carote

Difficoltà:
bassa

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
50 min

Cottura:
15 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Casseruola di barbabietole e carote

Aglio: 3 spicchi tritati,
Carote: 450 g,
Pepe: q.b. macinato,
Formaggio: 450 g grattugiato, parmigiano reggiano,

» Preparazione di: Casseruola di barbabietole e carote

Pulite, strofinando, le barbabietole e le carote. Fate cuocere a vapore le barbabietole intere (non tagliate il gambo e la radice).

Dopo 15-20 minuti aggiungete le carote e continuate a cuocerle fino a renderle tenere ma solide. Poi rimuovete la pelle esterna dalle barbabietole e dalle carote (dovrebbero togliersi facilmente). Grattugiare usando una grattugia a buchi larghi.

Separate le barbabietole dalle carote per preservarne i colori. Rosolate lo scalogno e l’aglio in olio o ghee (burro chiarificato) fino a renderli teneri e poi unite le barbabietole, le carote e il pepe nero mescolando bene. Mettete il contenuto in una teglia e insaporite con la salsa di soia.

Coprite con il formaggio grattugiato e fate gratinare al forno fino a quando il formaggio si sarà sciolto e acquisterà un bel colore dorato.
 

 
© The Teachings of Yogi Bhajan


» I nostri consigli

Se al posto dell'olio volete provare la ricetta utilizzando il ghee, potete acquistarlo nei negozi etnici, in quelli biologici, oppure poteta facilmente prepararlo in casa.
Il ghee, infatti, si ottiene facendo sobbolillire per circa un'ora un po' di burro; durante la cottura avviene l'evaporazione dell'acqua, mentre le proteine, una parte vanno a formare una schiuma facilmente eliminabile con una comune schiumarola, un' altra parte tenderà a caramellizzarsi e a depositarsi sul fondo. A questo punto, basterà filtrare il burro ottenuto e versarlo in vasetti di vetro sigillati, dove il ghee si conserva anche per molti mesi in ambiente fresco e asciutto (non è necessario il frigorifero).
Poichè privo di acqua e proteine il ghee ha un punto di fumo molto alto: ciò lo rende un ottimo grasso da frittura.


» Curiosità

Il ghee è il burro chiarificato usato nella cucina indiana e, in generale, nei paesi asiatici. Questo burro viene privato sia dell'acqua che della sua componente proteica, per questo risulta avere un maggior contenuto di grassi rispetto al burro usato comunemente.
Il ghee può essere acquistato nei negozi di alimentari etnici, ma può essere facilmente preparato in casa, lasciando sobbollire a fuoco molto basso la quantità di burro desiderato. La cottura dura circa un'ora, durante la quale l'acqua evapora, una parte delle proteine viene a formare una schiuma che può essere eliminata mediante l'apposito attrezzo (schiumarola) e un'altra parte caramellizza e si deposita sul fondo. Il burro viene quindi filtrato e posto in vasetti di vetro sigillati. 


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Carciofi al pomodoro Ricetta Baci di dama tricolore Ricetta Tjarin alla boscaiola Ricetta Tiramisù alle fragole Ricetta Pane casereccio aromatizzato Ricetta Frappe Ricetta Fonduta valdostana Ricetta Verdure in pastella Ricetta Lievito madre
Le stagionali

Ricetta Dolce salame con marshmallow Ricetta Crostata di grano saraceno Ricetta Filetto di maiale ai funghi Ricetta Streghette Ricetta Mille foglie di verdure grigliate con mozzarella di bufala, pomodorini, basilico e granella di pistacchio Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Coniglio in salmì con patate Ricetta Torta di carote Ricetta Biscotti all'ovomaltina
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare