Involtini di Peperoni alla Rosalina

Gli occhi mangiano prima della bocca e allora mettiamo insieme i colori e poi i sapori con la capacità di chi il cibo lo intende come portatore di armonia famigliare e di giusto nutrimento.

Rosalina
Involtini di Peperoni alla Rosalina

Difficoltà:
media

Dosi:
4 persone

Costo indicativo:
medio

Preparazione:
20 min

Cottura:
20 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Involtini di Peperoni alla Rosalina

Peperoni: 4, 2 gialli e 2 rossi,
Maionese: 6 cucchiai,
Tonno: 150 g,
Sale fino: mezzo cucchiaino,

» Preparazione di: Involtini di Peperoni alla Rosalina

Lavate i peperoni ed asciugateli, cuoceteli nel forno per circa 20 minuti. Quando sono ben abrustoliti toglieteli dal forno, metteteli in un contenitore chiuso e fateli riposare.

 

Intanto preparate il ripieno: lessate le uova e dopo averle fatte raffreddare privatele del guscio. Mettetele nel mixer unite il tonno, i capperi, l'aceto, il sale e frullate. Togliete il composto dal mixer e mettetelo in un tegame; unite la maionese e mescolate bene.

 

Levate la pellicina ed i semi dai peperoni, allargateli bene e da ognuno ricavate due falde tagliandole nel senso della lunghezza.

Farcite ogni falda con il composto ed arrotolatela su se stessa formando un involtino.

Mettete gli involtini in frigo per un paio d'ore, passato questo tempo sistemateli sul piatto da portata e condite con un filo d'olio d'oliva.


» I nostri consigli

 

Se non trovate i peperoni lunghi del tipo corno di bue optate per il peperone quadrato o tondo, ovviamente le falde risulteranno più piccole e quindi gli involtini a loro volta saranno più piccoli.


» Curiosità

 

Questa è una ricetta nata per caso usando degli ungredienti avanzati da una precedente preparazione e come tutte le cose che nascono per caso alle volte ci sorprendono.

La prima persona che assaggiò gli involtini di peperoni ne volle portare a casa e fu così che questo piatto diventò uno degli antipasti più ambiti della storica trattoria del bollito negli anni 1981/1997.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Filetto di Rombo al The' verde su Crema di Sedano Rapa Ricetta Beignets aux quetches et troillettes - ricetta valdostana Ricetta Pappa al pomodoro Ricetta Risotto primavera del Ristorantino del Borgo Ricetta Biscotti amandina Ricetta Involtini con piselli Ricetta Torta Sacher Ricetta Budino al thè verde con cioccolato Ricetta Pane alla salvia
Le stagionali

Ricetta Melanzane al cioccolato Ricetta Risotto con spinaci Ricetta Budino al thè verde con cioccolato Ricetta Cremino al cioccolato fondente Ricetta Crema caramellata di carote e zenzero Ricetta Salsa di ricotta all'erba cipollina Ricetta Zuppa di pesce Ricetta Patate Schiacciate Ricetta Gratin de riz à la Neuventze
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare