Funghi porcini su foglia di vite con lardo croccante

 A cura del Direttore di Aquolinae,  Wilma Zanelli 

Aquolinae Scuola di cucina Chef executive Paolo Bertholier
Funghi porcini su foglia di vite con lardo croccante

Difficoltà:
bassa

Dosi:
2 persone

Costo indicativo:
medio

Preparazione:
15 min

Cottura:
8 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Funghi porcini su foglia di vite con lardo croccante

Basilico: 6 foglie,
Aglio: qualche spicchio,
Lardo: 4 fettine,
Rosmarino: un rametto,

» Preparazione di: Funghi porcini su foglia di vite con lardo croccante

Pulire i porcini, separare la cappella dai gambi, tagliare i gambi a cubettini e passarli in padella. Prendere le cappelle e far 3 taglietti in testa per poterci infilare tre foglie di basilico, saltarle delicatamente con olio, aglio rosmarino e un goccio di acqua. Mettere i funghi in frigorifero poichè li scalderemo al momento. Comporre il piatto mettendo in forno la cappella con sopra le fettine di lardo a 160° per 6 minuti, nel centro del piatto piazzeremo la foglia di vite su di essa un mucchietto di gambi a cubetti (precedentemente saltati in padella) sopra i gambi la cappella calda e decorereremo con prezzemolo e olio extravergine,   


» I nostri consigli

È possibile conservare i funghi nel congelatore, in genere è meglio non superare i tre mesi. Vanno puliti bene eliminando la terra, che si concentra soprattutto sul gambo, e sciacquarli, magari cercando di farli asciugare ben bene. È consigliabile passarli in padella con un po’ d’olio e magari uno spicchio d’aglio. Una volta raffreddati riporli in sacchetti di plastica adatti al congelamento e riportarli nel congelatore.


» Curiosità

I funghi vengono molto utilizzati nelle diete ipocaloriche perché non contengono grassi e offrono un apporto energetico basso pari a circa 20 calorie per 100 gr. Contengono proteine e vitamine e molti sali minerali e il 99% è formato da acqua. Nei funghi si ritrova la presenza di fosforo, importante per le ossa, rame, selenio, potassio che aiuta a regolare il ritmo cardiaco.

 


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Roast beef con salsa calda
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Crostata con crema al limone Ricetta Scaloppine primavera Ricetta Casatiello di Sant'Arpino Ricetta Granita di the verde e zenzero con ostrica claire Ricetta Besciamella Ricetta Tortino agli asparagi Ricetta Pomodori sfiziosi Ricetta Torta di arance biologiche Ricetta Crema pasticcera
Le stagionali

Ricetta Tajarin della nonna di Alba Ricetta Risotto autunnale al cartoccio Ricetta Struncatura ammollicata della Piana di Gioia Tauro Ricetta Ragout d'anatra Ricetta Spaghetti al miele Ricetta Polenta in pentola a pressione Ricetta Trippa in umido con patate Ricetta Straccetti di pollo leggeri Ricetta Punte d'asparagi d'Ollignan con spinaci, mele granny e sfilacci di mocetta - Ricetta valdostana
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare