Fiori di zucchina ripieni di formaggio Salva Cremasco

Un goloso antipasto che esalta al massimo il sapore del Salva Cremasco, il formaggio molle da tavola prodotto esclusivamente con latte vaccino intero nelle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lecco, Lodi e Milano. 

Redazione Centrale
Fiori di zucchina ripieni di formaggio Salva Cremasco

Difficoltà:
bassa

Dosi:
6 persone

Costo indicativo:
basso

Preparazione:
15 min

Cottura:
2 min

Scegli tra:
carta dei vini

Scegli tra:
carta delle birre

Scegli tra:
carta oli ed aceti



» Ingredienti per: Fiori di zucchina ripieni di formaggio Salva Cremasco

Zucca: 18 fiori,
Pomodorini: per guarnire,
Acciughe: 9 filetti sott'olio,
Uova: 2 intere,
Farina: 80 g,
Birra: 1 cucchiaio,
Latte: q.b.,

» Preparazione di: Fiori di zucchina ripieni di formaggio Salva Cremasco


Per la pastella:
Amalgamate le uova con la farina e un pizzico di sale, stemperando poi con il latte e la birra fino a formare un composto fluido.
Far riposare una decina di minuti.

Nel frattempo lavate i fiori di zucchina levando il picciolo. Riempiteli con tocchetti di Salva Cremasco .
Se volete insaporire maggiormente il tutto, inserite nei fiori anche un pezzetto di acciuga sott’olio.

Passate i fiori ripieni nella pastella e fateli friggere nell’olio bollente fino a doratura.
Una volta ben dorati poneteli su un foglio di carta da cucina per assorbire l’olio di frittura.

Servirli immediatamente in compagnia di pomodorini e Salva Cremasco. 


» I nostri consigli


Per scegliere degli ottimi fiori di zucca prestate molta attenzione a come si presenta il calice: deve essere gonfio, di un bell’arancione brillante e con i bordi dei petali distesi. 


» Curiosità


Sembra che il famoso condottiero Bartolomeo Colleoni, Capitano generale della Serenissima, ricevesse in dono dalla città di Crema forme di Salva Cremasco ogni qual volta andava ad ispezionare le fortificazioni.

Il nome "salva", invece, trae origine dall'abitudine dei caseari cremaschi di "salvare" il latte in eccesso producendo questo formaggio.


» Condividi


Contatta l'autore

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta:
 
 

La sua richiesta è stata inviata correttamente!

Grazie!


Ricerca per autore

Ricette più cliccate

Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Frittata al forno Ricetta Filetti di gallinella al limone e prezzemolo Ricetta Torta morbidissima di pesche Ricetta Bagnet vert e bagnet russ Ricetta Cosce di pollo arrosto senza grassi Ricetta Salsicce in umido Ricetta Zucchine in carpione
Ricette più commentate

Ricetta Gelato alla fragola senza panna Ricetta Ravioli di brasato ai funghi porcini e Castelmagno Ricetta Cappellacci di brasato con burro fuso e funghi del Ristorantino del Borgo Ricetta Ciambelle dolci di patate di Salvatore De Riso Ricetta Torta di mele Ricetta Torta fredda alla nutella Ricetta Torta di cioccolato senza farina e lievito Ricetta Fegatini alla veronese Ricetta Coppette di riso con gamberi, zucchine e pomodorini
La selezione di oggi

Ricetta Fusilli con pomodorini, ricotta e speck Ricetta Sarde a Beccafico Ricetta Scaloppine con pomodoro e mozzarella Ricetta Sacher in rosso Ricetta Scaloppine con prosciutto crudo e salvia Ricetta Pane con formaggio caprino Ricetta Gnocchi di zucca con ragout d'anatra e lardo d'Arnad Ricetta Frittelle di mele Ricetta Gnocchi di patate e lattuga in salsa gorgonzola
Le stagionali

Ricetta Tortino di riso al ragù Ricetta Almond Leaves Ricetta Budini di mele e nocciole Ricetta Insalata di prosciutto cotto Ricetta Risotto con polipetti Ricetta Mentine o ginevrini Ricetta Scaloppine di manzo all'ortolana Ricetta Torta Paradiso Ricetta Scampi alla diavola - ricetta alla lampada
Pubblicità
Vuoi la tua pubblicità a pagamento su Mondo del Gusto?
Scopri come fare